Eco news

Progetto Saper(e)Consumare: al via il concorso per le scuole sul consumo digitale consapevole e responsabile, candidature dal 15 marzo su Protocolli in rete

Accrescere e diffondere la consapevolezza e le competenze sul consumo sostenibile e responsabile anche e soprattutto in ambito digitale: è questa la finalità del progetto Saper(e)Consumare ideato in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico.

All’interno di tale progetto il Ministero dell’istruzione lancia un concorso rivolto alle scuole di I e II grado per rendere concrete e utilizzabili, da parte degli studenti, le conoscenze e gli strumenti acquisiti nel percorso progettuale.

Le tematiche oggetto del concorso sono:

  • Educazione digitale: diritti, opportunità, rischi del vivere connessi
  • Diritti dei consumatori: dalle etichette alla contraffazione, all’utilizzo dei dati, sapere per tutelarsi
  • Consumo sostenibile: economia circolare: evitare gli sprechi, gestire le risorse, fare scelte consapevoli
  • Educazione finanziaria: imparare a “leggere”, confrontare e scegliere prodotti e servizi finanziari.
Possono partecipare tutte le scuole statali e paritarie secondarie di primo e di secondo grado presenti sul territorio nazionale.

Ogni scuola può presentare un solo progetto contenente almeno due delle tematiche su elencate. Nell’area Protocolli in rete è disponibile la form che il Dirigente scolastico, previa compilazione on line, dovrà inoltrare a partire dal giorno 15 marzo 2022 ore 8.00 e non oltre le ore 23.59 del giorno 30 aprile 2022.

Non saranno prese in considerazione candidature pervenute dopo la scadenza, o inviate con altri mezzi di trasmissione e/o utilizzando procedure diverse da quelle indicate.

Per eventuali richieste di chiarimento sulla compilazione della domanda di partecipazione è disponibile la casella di posta anna.brancaccio@istruzione.it.


Allegati