Eco news - 19 maggio 2022

Il Ddl “Salvamare” è legge.

La Legge “Salvamare”, approvata con 198 sì, 17 astenuti e nessun no, permetterà di liberare i nostri mari dai rifiuti che spesso rimangono abbandonati in mare o intrappolati nelle reti dei pescatori. Chi recupera rifiuti di plastica in mare o in acque dolci, non sarà più costretto a ributtarli in acqua, ma potrà portarli in porto. Qui le autorità portuali sono tenute a predisporre isole ecologiche per ricevere i rifiuti e avviarli al riciclo.

Inoltre, le scuole saranno ancor di più protagoniste! Nell’ambito dell’educazione ambientale verranno avviate ulteriori attività per rendere gli alunni consapevoli dell’importanza della conservazione dell’ambiente, in particolare del mare e delle acque interne, nonché delle corrette modalità di conferimento dei rifiuti.

link https://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/01317772.pdf