Home » Istruzione » Normativa » 2009 » prot1000_09
 
 
Prot.n.0001000
 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione
Ufficio Quarto

Roma, 17 febbraio 2009

Oggetto: Presentazione Progetto ENEA “Educarsi al futuro” : Concorso Nazionale per le scuole.


Si porta a conoscenza delle SS.LL. che l’ENEA intende sostenere la scuola nel delicato compito di aggiornare l’offerta formativa, attivando una collaborazione scientifica tra mondo della ricerca e della scuola, con due principali obiettivi:

  • realizzare nuovi percorsi didattici interdisciplinari sui temi dell’energia, dell’ambiente e dell’uso delle nuove tecnologie per la costruzione di un “comune futuro sostenibile”;
  • promuovere nuove relazioni tra scuole italiane ed africane attraverso progetti di cooperazione centrati sulla diffusione delle energie rinnovabili per l’elettrificazione di scuole di villaggi rurali africani.
Il progetto denominato “Educarsi al futuro” è ideato per lavorare in rete, attraverso il sito ENEA www.educarsialfuturo.it che, oltre a proporre materiale informativo, video e seminari, raccoglierà tutti i materiali didattici prodotti dalle scuole, per assicurarne la massima diffusione via internet.

All’iniziativa partecipa il Ministero dell’Ambiente, Direzione Generale Salvaguardia Ambientale, con l’obiettivo di dare vita ad una “Rete nazionale di scuole per un futuro sostenibile”.

A tal fine è stato bandito un concorso nazionale a premi per i migliori materiali prodotti dalle scuole nel corso del presente a.s., con l’assegnazione di sei premi consistenti in:
  • un sistema fotovoltaico che ciascuna delle sei scuole vincitrici potrà destinare all’elettrificazione di una scuola rurale africana da lei prescelta (valore approssimativo del Kit fotovoltaico 4-5 mila euro).
  • Premi in denaro così ripartiti:

    1° premio 2.000,00 euro
    2° premio 1.000,00 euro
    3° premio 900,00 euro
    4° premio 800,00 euro
    5° premio 700,00 euro
    6° premio 600,00 euro
La scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata al 30 aprile 2009, secondo quanto previsto dal bando.

Si allega per opportuna conoscenza la scheda di presentazione del progetto e il bando del concorso.

Firmato
Il Vice Direttore Generale

Sergio Scala

 Allegati
 Scheda di presentazioneScarica
 BandoScarica
 Destinatari
Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
Loro Sedi

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Bolzano
Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Trento
Trento

All' Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca
Bolzano

All' Intendente Scolastico per la Scuola delle Località Ladine
Bolzano

Al Sovrintendente degli studi per la Regione Valle D'Aosta
Aosta

Ai Dirigenti Scolastici
Istituzioni Scolastiche di I e II grado
Loro Sedi