Vai alla homepage URPVai alla homepage del sito MIUR

Vuoi contribuire a far crescere questa pagina?
Fai sentire la tua voce!

immagine la parola al cittadino

la parola
al cittadino

Consulte Provinciali degli Studenti (CPS)

Le Consulte Provinciali degli Studenti sono l’organismo istituzionale di rappresentanza studentesca su base provinciale e sono diffuse in tutto il territorio nazionale. Ogni consulta si compone di due studenti per ogni istituto secondario superiore della provincia, che sono eletti direttamente dai loro compagni di scuola. Le consulte sono supportate da un docente referente, messo a disposizione dall’Ambito Territoriale.
La Consulta Provinciale, riunita in plenaria, elegge al suo interno un Presidente e successivamente si divide in commissioni tematiche. Ogni CPS si dota di un proprio regolamento, si riunisce con frequenza regolare e dispone di fondi propri, da utilizzare per la creazione di eventi e progetti volti al sostegno della partecipazione studentesca nella propria realta territoriale.
Attraverso il Consiglio nazionale - CNPC, le consulte hanno l’opportunita di scambiarsi informazioni, ideare progetti integrati, discutere dei problemi comuni delle CPS e di confrontarsi con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca formulando pareri e proposte.
Le funzioni principali delle consulte sono: