Torna su

FUTURA
Caltanissetta - Strade Future 4.0 - #FuturaCaltanissetta #PNSD


A pochi mesi dall'iniziativa nazionale tenutasi a Bologna dal 18 al 20 gennaio 2018, "Futura - 3 giorni per il Piano Nazionale Scuola Digitale: formazione, dibattiti, esperienze", il MIUR promuove 24 iniziative didattiche e formative a livello territoriale per diffondere le azioni di innovazione didattica e digitale nella scuola italiana. Dopo la prima di queste iniziative che si è svolta a Catania il testimone passa a Caltanissetta, che con le giornate dal titolo Strade Future 4.0 #FuturaCaltanissetta #PNSD, propone iniziative formative e confronti per raccontare e approfondire i temi del PNSD con laboratori, biblioteche e atelier aperti alla comunità scolastica, buone pratiche, gare di robotica e di innovazione, hackathon e concorsi per le scuole.


FUTURA
Catania – Mare Scuola 4.0 – #FuturaCatania #PNSD


Dopo l’evento nazionale di Bologna, parte da Catania un tour di 24 eventi promossi dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca dedicati al PNSD per continuare ad accompagnarne l’attuazione e raccogliere dai territori stimoli e proposte per migliorarla. A Catania studentesse e studenti e docenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado saranno chiamati ad approfondire, nell’ambito di 74 moduli formativi, le tematiche legate all’innovazione didattica e digitale delle scuole


FUTURA
Bologna - 3 giorni per il Piano Nazionale Scuola Digitale: formazione, dibattiti, esperienze


A due anni dalla definizione del Piano che ha stabilito i principali indirizzi in materia di innovazione della scuola italiana, il MIUR promuove l'iniziativa "Futura - 3 giorni per il Piano Nazionale Scuola Digitale: formazione, dibattiti, esperienze", che si terrà in tutte le istituzioni scolastiche e a Bologna, dal 18 al 20 gennaio 2018. Una tre giorni di iniziative formative e confronti per raccontare e approfondire i temi del PNSD con laboratori, biblioteche e atelier aperti, buone pratiche, gare di innovazione, hackathon e concorsi per le scuole