Commissione Web

"Commissione web" è l'applicativo realizzato dal Miur per la gestione delle attività connesse agli esami di Stato conclusivi del secondo ciclo di istruzione, messo a disposizione delle Commissioni esaminatrici".

Si suggerisce agli utenti di salvare il seguente link sulla propria postazione di lavoro: https://commissione.pubblica.istruzione.it/CommissioneWeb/


Novità 2018

  • La novità principale riguarda la gestione dei dati relativi alla IV prova d’esame riservata ai candidati abbinati a commissioni su indirizzi ESABAC TECHNO, secondo quanto disciplinato dal DM 614 del 4/8/2016 – art.6.5. Infatti, ai fini del rilascio del diploma di Baccalauréat tecnologico da parte delle Académie francesi, per gli studenti abbinati a commissioni ad indirizzi ESABAC TECHNO è prevista una prova differenziata rispetto a quella dell’ESABAC generale.
    Altra novità è la rilevazione, per le commissioni ad indirizzi tecnici e professionali, dei due quesiti scelti da ciascun candidato relativamente ai quattro quesiti che costituiscono la seconda parte della seconda prova d’esame.


Il processo di lavoro

Schema generale del processo


Il processo degli esami di Stato si svolge attraverso 4 fasi successive:

  • 1° fase: PREDISPOSIZIONE DEI DATI ( a cura delle segreterie scolastiche)

    • Individuazione dei candidati interni agli Esami di Stato sull'Anagrafe Alunni e preventivo abbinamento alla commissione e alla classe d'esame /gruppo.
    • Ammissione dei candidati interni e registrazione altri candidati con relativo abbinamento alla classe d'esame/gruppo, con acquisizione dei dati di presentazione
    • Scelta dell'applicativo di supporto ai lavori della commissione e chiusura attività di presentazione.La scelta dell'applicativo Commissioni web presuppone, prima della chiusura della fase di presentazione, una serie di ulteriori attività che servono al corretto funzionamento del sistema quali:
    • Associazione dei nominativi della componente esterna ed interna alla commissione / classe d'esame, con assegnazione delle materie d'esame
    • Rilascio delle autorizzazioni e assegnazione del contesto di operatività alle utenze dei membri di commissione, già registrati al sistema POLIS
  • 2° fase: LAVORI DELLA COMMISSIONE (a cura delle commissioni nominate ai fini degli Esami di Stato)

    • Redazione dei verbali e compilazione dei registri degli Esami di Stato, secondo il calendario di lavoro della commissione
    • Acquisizione dei risultati delle singole prove d'esame di tutti i candidati
    • Chiusura lavori della commissione
  • 3° fase: RILEVAZIONE DEGLI ESITI DEGLI ESAMI DI STATO (a cura delle segreterie scolastiche)

    • Acquisizione dei risultati delle singole prove d'esame di tutti i candidati
    • Integrazione dei risultati per la quarta prova ESABAC, per gli aspiranti al titolo supplementare
    • Chiusura rilevazione degli Esiti
  • 4° fase: ADEMPIMENTI FINALI (a cura delle segreterie scolastiche) In questa fase, le segreterie scolastiche provvedono ad eseguire le seguenti operazioni:

    • Gestione dei piani orario per la predisposizione dei certificati di superamento prove;
    • Produzione del Certificato di superamento prove;
    • Produzione dell'Attestato di credito formativo (O.M. n. 13/2013, artt. 17 e 18);
    • Produzione del Diploma, funzione disponibile in "Esiti Esame di Stato" a partire dal 29 luglio (in formato A3).

Il sistema di navigazione


Il sistema presenta un'interfaccia di facile navigazione, che segue il diario delle operazioni d'esame della commissione, dall'Insediamento alle Valutazioni finali. Ogni singola voce presenta un approfondimento puntuale con un ulteriore specifico sottomenu.