Torna su

Job&Orienta, il programma della tre giorni

Convegni e tavole rotonde per raccontare i percorsi in azienda realizzati dalle scuole e approfondire il passaggio dal mondo dell'istruzione e della formazione al mondo del lavoro e per raccontare il contrasto alla dispersione scolastica.
E ancora, un seminario dedicato alle recenti novità per gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) e al Piano Industria 4.0 presentato dal Governo. Tre dirette streaming. Ma anche eventi, workshop e performance degli studenti.
Anche quest'anno il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca sarà presente da giovedì 24 a sabato 26 novembre, a Job&Orienta 2016, a Verona, con un programma ricco di appuntamenti.
Per il Miur, ad inaugurare la nuova edizione del Salone dell'orientamento, sarà il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Stefania Giannini che – assieme al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti – parteciperà anche ad un talkshow con gli studenti (giovedì 24, dalle ore 11.00 alle ore 12.00, Auditorium Verdi). Presso lo stand del Ministero dell'Istruzione (percorso arancione – Educazione e Scuole – pad. 7) gli studenti potranno incontrare anche il Sottosegretario all'Istruzione Gabriele Toccafondi.
L'area espositiva del Miur ospiterà 22 Istituti Tecnici Superiori e 6 istituti scolastici che si sono distinti per il programma "Made in Italy – Un modello educativo", nell'ambito del piano nazionale per la promozione della manifattura italiana, e per il concorso "New Design", per la valorizzazione della tradizione progettuale del nostro Paese.
I ragazzi che hanno ancora dei dubbi sul proprio futuro potranno passeggiare all'interno del "Parco dell'orientamento" dove saranno indirizzati sul sentiero da intraprendere sulla base delle loro attitudini e competenze.
La zona centrale dello stand sarà dedicata alla vita da studente. Lì si potranno conoscere tutte le attività, i progetti e le offerte proposte da "Io Studio – la Carta dello Studente" per il Diritto allo studio.
Anche quest'anno i giovani potranno conoscere i #SuperErrori del Web, i simpatici personaggi del Safer Internet Centre Italia che spiegheranno, attraverso una serie di attività, le regole del corretto comportamento per navigare sicuri in rete. 
Lo stand del Miur ospiterà anche uno spazio della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica in cui saranno presentate tutte le loro iniziative per gli studenti e le scuole.
Inoltre, nello spirito del rafforzamento della sinergia tra pubblico e privato, saranno proposti nuovi progetti nazionali premianti per gli studenti:

  • 'Lets App': è realizzato con la collaborazione della Samsung e vuole avvicinare tutti gli studenti, anche quelli con scarse capacità informatiche, all'ideazione e realizzazione di una App per smartphone o tablet attraverso delle lezioni interattive online;
  • 'Vita da Studente': è realizzato con Canon Italia per avvicinare i giovani alla fotografia e stimolarli alle arti visive e alla tecnica reportistica.

Gli eventi che potranno essere seguiti in diretta streaming collegandosi al portale del Miur (www.istruzione.it) sono:

  • OIL FOR BRAIN: SCUOLA_FORMAZIONE_LAVORO (giovedì 24, dalle ore 11 alle ore 12.30)
  • FOCUS ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO Dati e prospettive (giovedì 24, dalle ore 14.30 alle ore 17)
  • ITS PER L'ITALIA 4.0 (venerdì 25, dalle ore 11 alle ore 13)

Il sito di Job&Orienta